Il criceto, il roditore domestico vivace

Con il criceto non puoi annoiarti: è vivace e non sta fermo un attimo! Ricorda però che è timido e ha bisogno di tempo per adattarsi a un ambiante nuovo e persone sconosciute.
Insomma ci vuole pazienza per farlo abituare a te: dovrai conquistarti la sua amicizia.

Ti sveliamo qualche trucco: fagli trovare un pò di prelibati bocconcini nella gabbia e rimani vicino alui mentre sgranocchia. Dopo qualche giorno, avvicinati a lui con la mano piena di cibo: se ci sale su significa che si fida di te e puoi provare ad accarezzarlo.

Il criceto ha bisogno di una gabbietta con tutti i comfort: due ciotoline per il cibo e un beverino per l’acqua, la lettiera, strumenti per fare ginnastica e per divertirsi: è pieno di energia e ha bisogno di fare tanto movimento!
Una ruota per i giretti è quello che fa per lui.

Curiosità. Ma il criceto può vivere in una gabbia rotonda?
No! Vuole angolini dove nascondere il cibo e ranicchiarsi!